• Federica

il colorato mondo di francesca

Ti sei mai chiesto quali siano i colori più adatti a te e alla tua casa?


Io si ed è per questo che,un po' per curiosità,un po' per approfondire le mie conoscenze mi sono avvicinata allo studio dei colori ma c'è chi di questo ne ha fatto un lavoro a tempo pieno,proprio come Francesca che vive letteralmente immersa nei colori!


La sua casa in montagna è la sua tela bianca,quella su cui dipingere il suo vivace mondo e dar sfogo al suo amore per il vintage(passione che accomuna tutti i creativi!)



Condividendo le sue visioni colorate su Instagram,"La Colorette" riesce ad ispirare davvero tutti con atmosfere retrò proprie dei cinema d'epoca.Assidua frequentatrice di mercatini vintage,Francesca aiuta i suoi clienti

a dare un tocco in più o cambiare totalmente lo stile delle loro case,senza per forza dover acquistare nuovi componenti o effettuare lavori invasivi.


L'innata passione per i colori ha da sempre accompagnato Francesca che ha deciso di sfidare questo dannato 2020,intraprendendo una libera carriera professionale.


F: Come si può comprendere la teoria dei colori ed usarla al meglio per comporre i giusti abbinamenti?


La Colorette:Prima di tutto vanno considerati luci e colori degli elementi fissi che non vogliamo o non possiamo cambiare.A pesare tantissimo sulla scelta finale è la quantità di luce presente nell'ambiente:lo stesso colore può essere più o meno desaturato o avere temperature differenti anche all'interno della stessa tonalità.


Francesca ci dice,con grande onestà, che la conoscenza della teoria di base sul colore è sicuramente di grande aiuto per creare armonia ma è necessario anche avere un occhio allenato e curioso per riuscire ad immaginare i colori nello spazio e capire quali tonalità possano meglio inserirsi nel contesto.Per creare abbinamenti vincenti bisogna prima domandarsi quale atmosfera si vuole ottenere ed è qui che la teoria dei colori ci viene in aiuto!




Partendo da una tonalità sulla ruota dei colori si potranno facilmente individuare i colori complementari ed avere una palette iniziale sulla quale lavorare.

F: Haruki Murakami disse:"Ogni persona ha un suo proprio colore,una tonalità la cui luce trapela appena lungo i contorni del corpo.Una specie di alone.Come nelle figure viste in controluce."Qual è il colore che trapela lungo le linee del tuo corpo?


La Colorette:Un fuoco multicolor!


F: Lavorare con i colori è un po' come essere psicologi,non credi?


La Colorette: Ogni persona ha dei colori che sente più vicini a sé ed abbinarli nel modo giusto vivendoli in casa aiuta a sentirsi a proprio agio e vivere con più serenità gli spazi.Saper cogliere le esigenze del cliente è quindi fondamentale!


F: Vivresti mai in un mondo in bianco e nero?


La Colorette: Probabilmente se anche fosse in B/N lo vedrei a colori!




Che dire,in un "anno sospeso" come il 2020 guardare il mondo attraverso i bellissimi occhi di Francesca e trarre ispirazione dai suoi abbinamenti cromatici à la page,aiuterebbe chiunque ad interagire con una realtà più leggera e spensierata.


Al prossimo giovedì,

Federica






26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti